Lifeline5 (Viva Palestina): il carico umanitario in viaggio da Latakia verso al-‘Arish via mare e via cielo

Beirut – InfoPal. Ieri sera, un membro algerino dell'organizzazione di LifeLine5, il Convoglio diretto nella Striscia di Gaza, ha comunicato che il carico umanitario giungerà al porto egiziano di al-'Arish via mare e via aerea nelle prossime 24 ore, quindi entro oggi.

Il Comitato nazionale libanese per rompere l'assedio su Gaza ha fatto sapere di essersi coordinato con la nave greca per l'arrivo ad al-'Arish ieri sera.

Si tratta di un carico umanitario del valore di 10 milioni di dollari, trasportato da furgoni di attrezzature medico-ospedaliere e medicinali, alimentari e altro ancora.

Due aeerei giungeranno da Latakia (Siria) al porto egiziano entro oggi.

I rappresentanti delle varie delegazioni si sono riuniti lunedì scorso, 18 ottobre; il gruppo dei Paesi arabi ha incontrato la delegazione guidata dal parlamentare Britannico George Galloway, a capo di Viva Palestina.

Insieme hanno valutato il percorso di ogni gruppo e hanno discusso sulle prossime iniziative: lancio della campagna asiatica per rompere l'assedio su Gaza e preparativi per la Freedom Flotilla 2.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.