L’India voterà per il riconoscimento dello Stato palestinese

New Delhi – Wafa'. Il ministro per gli Affari Esteri indiano, E. Ahamed, ha reso noto che l'India riconoscerà lo Stato palestinese in sede Onu a settembre prossimo quando si voterà per il riconoscimento internazionale della Palestina entro le frontiere del 1967.

La notizia è stata resa pubblica durante un incontro tra Ahamed e l'ambasciatore palestinese in India, 'Adly Sadeq.

“Quest'adesione sarà d'aiuto al processo di pace e non si tradurrà con un'opposizione ai negoziati”, ha commentato il rappresentante indiano il quale ha accolto affermativamente la richiesta della delegazione presidenziale palestinese di potenziare le relazioni tra India e Palestina.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.