L'israeliano 'scomparso' ieri pomeriggio non è mai scomparso: era a casa.

Ieri pomeriggio era stata data la notizia della scomparsa di un israeliano a Tulkarem.

Fonti della sicurezza e la guarnigione militare palestinese nella città avevano dichiarato che le autorità israeliane avevano informato quelle palestinesi della scomparsa del loro cittadino. 

Le forze israeliane avevano ispezionato l’area e installato nuovi posti di blocco.

Ieri sera, i mezzi di informazione israeliani hanno reso noto che l’israeliano scomparso si trovava a casa propria, a Ashdod.

Semplicemente, a Tulkarem era stato ritrovato il suo cellulare, e questo era bastato per sollevare i sospetti dell’intelligence israeliana. L’uomo non è stato rapito.

I checkpoint sono stati tolti. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.