Livni: non firmeremo alcun documento congiunto con i palestinesi.

 

Tel Aviv – Infopal. Tzipi Livni, presidente del partito Kadima e ministro degli esteri israeliano, ha dichiarato che Israele, nonostante la disponibilità a proseguire le trattative, "non accetterà di firmare alcun documento congiunto con i palestinesi".

Lo ha riferito oggi il giornale ebraico “Yediot Ahronot”, aggiungendo che Livni presenterà i piani di Israele concernenti le trattative alla riunione del Quartetto che si terrà al Cairo la prossima domenica.

Livni ha riconfermato la sua intenzione di rifiutare qualsiasi documento iniziale con i palestinesi, e ha spiegato che Israele non intende "sottomettersi ad alcuna pressione per firmare un documento congiunto".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.