Lo Shabak ha arrestato 12 membri del FPLP.

Questa sera, la radio israeliana ha reso noto che il servizio di sicurezza israeliano, "Shabak", ha arrestato 12 membri del Fronte Popolare di Liberazione della Palestina, nella città di Hebron: erano sospettati di pianificare attacchi suicidi e rapimenti di cittadini americani.
Secondo la radio israeliana, un anno fa, il gruppo avrebbe tentato di rapire un cittadino statunitense per "scambiarlo" con il segretario generale del Fronte, Ahmed Saadat, detenuto in un carcere israeliano.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.