Manifestazione nonviolenta a Nil’in: ferito il presidente del Comitato popolare contro il Muro.

Ramallah – Infopal. L’International Solidarity Movement ha comunicato che ieri, a Nil’in, il presidente del Comitato popolare contro il Muro, Ahed al-Khawaja, è stato colpito alla testa da un candelotto lacrimogeno, lanciato a breve distanza dalle forze di occupazione israeliane, che gli ha provocato escoriazioni e emorragie.

L’attacco è avvenuto durante una pacifica manifestazione contro il Muro di Annessione che ha sottratto numerosi appezzamenti di terre al villaggio. I militari, come consueto, hanno aggredito il corteo nonviolento con lacrimogeni.

Khawaje si trova attualmente ricoverato all’ospedale Sheikh Zaideh, a Ramallah.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.