Manifestazione nonviolenta di Bi’lin: l’esercito israeliano ferisce 17 pacifisti.

Da: http://www.samanews.com/index.php?id=details&sid=20237

Testimoni oculari e fonti ospedaliere hanno riferito che 17 manifestanti palestinesi, israeliani e stranieri sono stati feriti da pallottole da gomma sparate dall’esercito israeliano mentre manifestavano di ieri contro il Muro dell’apartheid che Israele sta costruendo sul territorio di Bi’lin, in Cisgiordania.

Fonti ospedaliere hanno riferito che 4 palestinesi sono stati ricoverati per ferite inferte dalle pallottole di gomma sparate dall’esercito israeliano. Sul campo sono stati soccorsi altri 10 tra stranieri e israeliani che stavano solidarizzando con i palestinesi.

Ogni venerdì, da due anni a questa parte, gli abitanti di Bi’lin organizzano una manifestazione contro il Muro di apartheid che Israele sta costruendo sui territori del villaggio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.