Maradona e la 'maglia a Ahmedinejad'. Proteste della comunità ebraica argentina.

Buenos Aires, 19:09

Dal quotidiano argentino "Clarin".

MAGLIA A AHMADINEJAD, COMUNITA’ EBRAICA CONTRO MARADONA

La comunità ebraica argentina è in subbuglio per il dono di Diego Armando Maradona a Mahmud Ahmadinejad: la sua maglia numero 10, accompagnata dall’intenzione del Pibe de Oro, secondo quanto riferisce il quotidiano argentino ‘Clarin’, di recarsi in Iran per conoscere il presidente iraniano. "E’ una vergogna, è una cosa indegna" ha affermato Sergio Burstein, rappresentante dei familiari delle vittime dell’attentato che nel 1994 distrusse la sede dell’associazione ebraica di mutuo soccorso, di cui la procura di Buenos Aires nel 2006 ha formalmente accusato l’Iran e Hezbollah. "Maradona – dice Burstein – non può affermare che non fa politica. Questa è politica. Non capisce o forse non gli importa: a noi però interessa, visto che l’Argentina ha visto morire più di 100 persone per mano dei terroristi. Le mani di chi riceve quella maglietta sono sporche di sangue".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.