Mazin Qumsiyeh libero.

Mazin Qumsiyeh Libero*
9 marzo 2010

Il professore Mazin Qumsiyeh, ex membro del comitato direttivo della Campagna negli Stati Uniti contro l'occupazione israeliana, al ritorno a casa nel villaggio di Beit Sahour nel territorio palestinese della West Bank occupato da Israele, dopo il completamento di un tour di conferenze negli Stati Uniti, ha trovato ad aspettarlo l'esercito israeliano: è stato arrestato.

Come molti altri leader palestinesi della resistenza popolare non violenta all'occupazione militare illegale e alle politiche di apartheid di Israele, Mazin – cittadino americano – affronta la repressione da parte di Israele sostenendo l'invito fatto dal Presidente Obama ai palestinesi a raggiungere “pieni e pari diritti” attraverso una “pacifica e determinata insistenza “.

Contattare il Dipartimento di Stato al 202-647-6575 o

cliccando qui <http://salsa.democracyinaction.org/dia/track.jsp?v=2&c=htV%2Fn7XhSrXMP9E8IScWGrhGqFgrkZs0> clicking here <http://salsa.democracyinaction.org/dia/track.jsp?v=2&c=htV%2Fn7XhSrXMP9E8IScWGrhGqFgrkZs0>
(e quindi selezionare: Email a Question/Comment) e scrivere per esempio:

I ask you to intervene with Israel to *prevent the unjust arrest of U.S. citizen Dr. Mazin Qumsiyeh* and all other Palestinian nonviolent activists who are being arrested, injured, and even killed for standing up for their human and national rights.

chiedendo di intervenire con Israele per impedire l'arresto ingiustificato del cittadino Statunitense Dr. Mazin Qumsiyeh e di tutti gli altri palestinesi attivisti non violenti, che vengono arrestati, feriti, e perfino ammazzati perché lottano per i loro diritti umani e nazionali.

Maggiori informazioni sulla situazione di Mazin e il suo op-ed sul New Haven Register, guardate il video che mostra come Israele risponde alla protesta palestinese non violenta, e agite consultando il nostro blog cliccando qui clicking here <http://salsa.democracyinaction.org/dia/track.jsp?v=2&c=KF8vGcnUzHKhbrqvxkDfuLhGqFgrkZs0>: http://endtheoc <http://endtheoccupationblog.blogspot.com/2010/03/your-tax-dollars-at-work-mazin-qumsiyeh.html>


da una segnalazione di Gabriella Grasso e Carmela Ieroianni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.