Meditaeuropa: Festival delle culture del Mediterraneo.

Festival delle Culture nel Mediterraneo
Ravenna, 2-12 maggioProgetto

a

Mercoledì, 2 maggio 2007

Inaugurazione mostra fotografica

18:00 Manica Lunga – Biblioteca Classense

Genti di Dio

Monika Bulaj

Viaggio fotografico nell’altra Europa.
Attraverso frontiere interne, immateriali di mondi in bilico tra cristianesimo, islam ed ebraismo, cattolicesimo e ortodossia.

La mostra è composta da 130 fotografie e circa 80 didascalie sui pannelli

La mostra proseguirà fino a Sabato 26 maggio.

Orari mostra:
da martedì a domenica 15.00-19.00
chiuso lunedì

Ingresso gratuito

 

Giovedì, 3 maggio 2007

Cene letterarie

20:30 Terrazza Einaudi

Salam, maman

Hamid Ziarati

Edizioni Einaudi 2006

conduce Federica Angelini (Ravenna e Dintorni – Città Meticcia)

 

Venerdì, 4 maggio 2007

Cene letterarie

20:30 Terrazza Einaudi

La ragazza di Baghdad

Michelle Nouri

Edizioni Rizzoli 2007

conduce Alessandro Vanoli (Associazione Meditaeuropa)

 

Sabato, 5 maggio 2007

Dialoghi

17:30 Sala convegni Albergo Cappello

I viaggi e gli approdi

Nedim GurselPredrag Matvejevic

Conduce Alessandro Vanoli (Università di Bologna)

Saluto del Sindaco di Ravenna Fabrizio Matteucci

 

Domenica, 6 maggio 2007

Cinema

21:00 Cinema Jolly

Il muro

di Simone Bitton, Francia/Israele/Palestina, 2004
durata 100′ – documentario

Nel cantiere di un folle muro tra Israele e Palestina, parole quotidiane e canti sacri, in ebraico e in arabo, sfidano i discorsi della guerra, oltrepassando il rumore assordante dei bulldozer.

 

Lunedì, 7 maggio 2007

Lezioni magistrali

10:00 Sala Muratori – Biblioteca Classense

Il Mediterraneo alle soglie del nuovo millennio

Predrag Matvejevic

 

Dialoghi

17:00 Sala Cavalcoli – Camera di Commercio

Relazioni internazionali e affari nello spazio Mediterraneo

Vasco ErraniUgo GirardiUgo IntiniGiuseppe Parrello

Saluto del Presidente della Provincia di Ravenna Francesco Giangrandi

In collaborazione con Autorità Portuale ed Eurosportello

 

Cene letterarie

20:30 Terrazza Einaudi

Le rotte della narrazione: Africa mediterranea in scena

Tahar LamriMandiaye N’Diaye

in collaborazione con Ravenna Teatro

 

Cinema

21:00 Cinema Jolly

Exils

di Tony Gatlif, Francia, 2004
durata 103′ – drammatico

Un giorno Zano propone alla sua compagna Naima uno strano viaggio: attraversare prima la Francia e poi la Spagna per arrivare in Algeria, ripercorre insomma a ritroso la strada dei loro genitori emigranti.

 

Martedì, 8 maggio 2007

Lezioni magistrali

10:00 Sala Muratori – Biblioteca Classense

Il Mediterraneo fra scontro e dialogo

Salvatore Bono

 

Dialoghi

17:30 Ridotto Teatro Alighieri

Il Mediterraneo nella mia scrittura

Tahar Ben Jelloun

In collaborazione con Istituzione Biblioteca Classense

 

Convivio

20:30 Circolo Arci Casa dela CMC

Cibo del corpo, cibo dell’anima

Tahar Ben JellounMassimo MontanariGuido Tampieri

Cena incontro condotta da Marco Dalla Rosa
in collaborazione con Slow Food Ravenna e ARCI Ravenna

 

Cinema

21:00 Cinema Jolly

Saimir

di Francesco Munzi, Italia, 2004
durata 88′ – drammatico

Saimir, un sedicenne albanese emigrato in Italia, vive in un sobborgo del litorale laziale dove suo padre Edmond gestisce un piccolo traffico di immigrati clandestini. Tra i due c’è un legame profondo, ma anche un difficile rapporto di comunicazione. Il ragazzo vorrebbe integrarsi con i coetanei italiani ma, respinto da tutti, trova conforto solo frequentando un gruppo di rom che lo avvia alla piccola criminalità. Un giorno Samir scopre che il padre è stato coinvolto nell’avviamento alla prosituzione di una minorenne.

 

Mercoledì, 9 maggio 2007

Lezioni magistrali

10:00 Sala Muratori – Biblioteca Classense

Una civiltà mediterranea: il mondo ebraico e il mare

Alessandro Vanoli

 

Dialoghi

17:30 Sala convegni Albergo Cappello

Il Mediterraneo in Italia, oggi

Massimo CoppolaKhaled Fouad Allam

conduce Gabriele Sospiro (ARCI – Università Politecnica delle Marche)

 

Cene letterarie

20:30 Terrazza Einaudi

Europa Europa! Viaggio a Pedali dal Mediterraneo al Baltico

Matteo Scarabelli

Ediciclo 2005 – collana Altre Terre

In collaborazione con Associazione Adrionauti

conduce Barbara Bellinelli (Associazione Adrionauti)

 

Cinema

21:00 Cinema Jolly

Il segreto di Esma

di Jasmila Zbanic, Austria/Bosnia-Erzegovina/Germania/Croazia, 2006
durata 90′ – drammatico

Esma vive con sua figlia Sara nella Sarajevo postbellica. Sara non ha mai conosciuto suo padre ed è convinta che sia un eroe di guerra come il padre di Samir, un suo compagno a cui è molto legata.
Un giorno Sara torna a casa da scuola e chiede alla mamma se può darle i soldi per partecipare a una gita scolastica a cui tiene molto.
Esma inizia allora a lavorare in un locale notturno per guadagnare i soldi necessari anche se la scuola ha emesso un’ordinanza per cui i figli degli eroi possono prendervi parte senza pagare.

 

Giovedì, 10 maggio 2007

Lezioni magistrali

10:00 Sala Muratori – Biblioteca Classense

Costituzioni mediterranee: è possibile il dialogo?

Gustavo Gozzi

 

Dialoghi

17:30 Sala convegni Albergo Cappello

La donna nel Mediterraneo del nuovo millennio

Tana de ZuluetaOrnela Vorpsi

conduce Isabella Angius (Il Riformista)

 

Cene letterarie

20:30 Terrazza Einaudi

Scontro di civiltà per un ascensore a piazza Vittorio

Amara Lakhous

Edizioni e/o 2006

conduce Luca Cortesi (Associazione Meditaeuropa)

 

Cinema

21:00 Cinema Jolly

Un tocco di zenzero

di Tasso Boulmetis, Grecia/Turchia, 2003
durata 108′ – commedia

Nella città di Istanbul, piena di profumi d’Oriente, durante la fine degli anni ’50, la mente, il cuore, il gusto di Fanis vengono educati da suo nonno Vassilis, proprietario di un piccolo negozio di spezie. La filosofia di vita del nonno è legata all’amore e alla conoscenza delle spezie, dell’arte culinaria e dell’Astronomia, passioni che trasmette con trasporto al giovane Fanis. All’inizio degli anni ’60, Fanis e la sua famiglia, composta prevelentemente da greci, vengono costretti a lasciare Istanbul e a trasferirsi ad Atene, lasciando il nonno.
Il ragazzo trova difficoltà ad ambientarsi ad Atene. Spera di poter cucinare per il nonno e per la sua amica Saime, quando verranno a trovarlo.

 

Venerdì, 11 maggio 2007

Lezioni magistrali

10:00 Sala Muratori – Biblioteca Classense

Il Mediterraneo: luogo di scambi tra uomini

Massimo Livi Bacci

 

Dialoghi

17:30 Sala convegni Albergo Cappello

Musica mediterranea tra tradizione e modernità

Franco MasottiPaolo Scarnecchia

in coll
aborazione con Ravenna Festival

 

Cinema

21:00 Cinema Jolly

Quando sei nato non puoi nasconderti

di Marco Tullio Giordana, Italia, 2005
durata 115′ – drammatico

Sandro ha 12 anni e una vita spensierata in una cittadina di provincia, dove i suoi genitori sono proprietari di una piccola fabbrica. Una notte, durante un viaggio in barca a vela nel Mediterraneo con il padre, cade in acqua e sparisce tra le onde. Viene ripescato da uno scafo che trasporta clandestini che fanno rotta verso l’Italia, sperando in una vita migliore.
Tra gli emigranti ci sono due giovani fratelli rumeni, Radu e Alina.

 

Sabato, 12 maggio 2007

Lezioni magistrali

10:00 Complesso di San Nicolò

Ravenna, Costantinopoli e il Mediterraneo

Valerio Massimo Manfredi

in collaborazione con Fondazione RavennAntica

 

Dialoghi

17:30 Sala convegni Albergo Cappello

La nuova città del Mediterraneo: ipotesi e constatazioni

Mario BottaMatilde Callari Galli

conduce Franco Farinelli
in collaborazione con Istituto Gramsci Emilia-Romagna 

Associazione Meditaeuropa – Val Pusteria 27 – 48100 Ravenna
email: info@meditaeuropa.eu – cellulare 333.7847914
web design: Wafer

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.