Membro delle Brigate Al-Qassam ucciso da un’esplosione accidentale. 8 i feriti.

Fonti mediche palestinesi hanno reso noto che un ragazzo, Kamel Kamal Musa, del campo profughi Al-Maghazi, nel centro della Stiscia di Gaza, è stato ucciso e altre 8 persone sono rimaste ferite – tra cui un bambino – a seguito di un’esplosione nei pressi di un campo di addestramento affiliato alle Brigate Al-Qassam, ala militare di Hamas.

Musa era un membro delle Brigate. Probabilmente un mortaio è scoppiato accidentalmente durante un addestramento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.