Milano, è partito il Convoglio ‘Hope’ dell’European Campaign to end the siege on Gaza.

Milano -Infopal. E' partito questa mattina da Milano il primo gruppo di camion e furgoni del Convoglio “Hope”, della European Campaign to end the siege on Gaza, diretto nella Striscia di Gaza assediata.

Decine di vetture provenienti da tutta l'Europa erano giunte nei giorni scorsi a Milano ed erano state parcheggiate nel cortile del Palalido, dove ieri si è svolta la VII Conferenza sul Diritto al Ritorno.

La carovana di automezzi salperà via nave dal porto di Genova diretta ad Alessandria d'Egitto, e da lì, via terra, arriverà al valico di Rafah, nel tentativo di entrare nella Striscia e portare doni e aiuti alla popolazione palestinese assediata.

Una delegazione di politici, parlamentari, giornalisti, medici e attivisti europei partirà invece il 14 maggio e raggiungerà il convoglio umanitario.

Video della partenza:

http://sibilla-gr-sibilla.blogspot.com/2009/05/blog-post_2390.html

Notizia correlata:

Milano, Convoglio 'Hope' dell'European Campaign to end the siege on Gaza: arrivano i primi camion.

Scritto il 2009-04-29 in News


Bruxelles – Infopal. Decine di camion e ambulanze donate da diverse associazioni attive in tutta Europa stanno iniziando ad arrivare a Milano, in attesa della partenza della carovana europea “Al-Amal” (Hope, Speranza) dal porto di Genova diretta ad Alessandria d’Egitto, e da lì fino alla Striscia di Gaza attraverso il valico terrestre di Rafah.

L’ing. Hani Ibrahim, coordinatore della carovana in Austria, ha confermato che diversi mezzi carichi di medicinali e aiuti umanitari hanno annunciato all’ultimo momento la loro partecipazione al convoglio. Un'ampia adesione è stata registrata da parte di organizzazioni locali che sostengono la causa palestinese e chiedono la fine dell’assedio.

Ibrahim, in una dichiarazione rilasciata oggi, ha precisato che le organizzazioni austriache hanno donato quattro camion pieni di attrezzature sanitarie, sedie a rotelle e materiale necessario agli ospedali della Striscia.

Da parte sua, anche Naser Mohammad, presidente dell’Associazione di amicizia ispano – palestinese, ha comunicato di aver pronto un carico che si unirà alla spedizione. 

È inoltre prevista la presenza di molti parlamentari e dirigenti europei, in aggiunta a un gran numero di sostenitori del popolo palestinese provenienti da tutto il continente. Il loro obiettivo: sciogliere l’assedio imposto alla Striscia di Gaza.

Notizie correlate:

2009-04-21
In preparazione il convoglio 'Hope' dell'European Campaign to end the siege on Gaza.

'Diversamente abili' in testa al convoglio per Gaza

Carovana 'Hope' della European Campaign to end the siege on Gaza: molte le adesioni europee.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.