Miles Of Smiles 6 arriva a Gaza

 

Gaza – Imemc. Il convoglio Miles of Smiles (Miglia di sorrisi) è arrivato nella Striscia di Gaza ieri, mercoledì 5 ottobre, attraverso il varco di Rafah, nella parte meridionale della Striscia, ed è stato accolto con cerimonie di benvenuto ufficiali e popolari.

Fonti di sicurezza al varco di Rafah affermano che 41 attivisti per i diritti umani sono riusciti ad entrare nella Striscia di Gaza dopo aver sbrigato tutte le procedure di coordinamento necessarie con le autorità egiziane. I restanti attivisti potranno entrare a Gaza entro breve.

Il convoglio trasporta 10 tonnellate di forniture mediche, inclusi farmaci, che a Gaza mancano, e un certo numero di ambulanze.

I membri del convoglio hanno dichiarato che i viaggi per consegnare rifornimenti umanitari e ospedalieri continueranno fino a quando l'assedio illegale israeliano sarà completamente eliminato senza alcuna precondizione.

I convogli Miles of Smiles 5 e Africa 1 entrarono nella Striscia di Gaza lunedì 30 agosto, attraverso il varco di Rafah, al confine con l'Egitto; il Miles of Smiles 4 il 31 luglio; Miles of Smiles 2 ad agosto 2010, dopo essere stato bloccato per 25 giorni nella parte egiziana del valico di Rafah.

Il primo convoglio entrò a Gaza nel 2009.

Nonostante le affermazioni israeliane di un alleggerimento dell'assedio su Gaza, le forniture mediche e i farmaci risultano ancora scarsi; le restrizioni sono imposte anche su centinaia di altri prodotti, compresi i materiali edili.

Traduzione per InfoPal a cura di Federica Daga

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.