Militari feriscono ragazzo palestinese a nord di Gaza

Gaza – InfoPal. Questa mattina, i militari israeliani hanno aperto il fuoco contro abitazioni palestinesi a Beit Lahyia, nella Striscia di Gaza del nord.

Un ragazzo di 12 anni è stato ferito alla gamba e subito è stato portato in ospedale, fa sapere Abu Adham coordinatore dei servizi medico-ospedalieri locali.

Beit Lahyia è una delle località palestinesi adiacenti al confine, dove le forze d'occupazione hanno confiscato terra palestinese per creare una zona cuscinetto interdetta ai residenti palestinesi e quotidianamente sottoposta alle minacce israeliane.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.