Militari israeliani aggrediscono corteo funebre. Quattro palestinsi feriti

Jenin – InfoPal. Qattro palestinesi sono stati feriti, sabato scorso, durante il funerale dell'anziano Fathi al-Khatib, 74 anni.

Le vittime facevano parte del corteo funebre sulla strada che porta al cimitero del villaggio di Tura.

Questi palestinesi, residenti di Dhaher al-Malih, villaggio a nord della Cisgiordania occupata separato dal Muro d'Apartheid, non hanno avuto altra alternativa poiché qui non c'è un cimitero.

Giunti presso il valico del Muro, i soldati israeliani hanno costretto tutti a sottoporsi alle ispezioni.
L'insistenza nel chiedere di poter passare, ha provocato scontri: due ragazzi sui 20 anni, parenti del defunto sono stati feriti quando i soldati hanno sparato proiettili in aria.

'Abdullah, Muhammed, Mustapha al-Khatib e Ahmad Qabha sono rimasti intossicati dai gas lacrimogeni lanciati dai militari israeliani.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.