Militari israeliani al confine aprono il fuoco: ferito un cittadino palestinese

Gaza – InfoPal. Poche ore fa, le forze d'occupazione israeliane hanno aperto il fuoco ad est del campo profughi di al-Burej, nel centro della Striscia di Gaza.

Un cittadino palestinese di 38 anni è stato ferito e ricoverato d'urgenza all'ospedale al-Aqsa, a Deir al-Balah, con ferite moderate.

L'episodio si aggiunge a quello di domenica, a Beit Lahiya, durante il quale un lavoratore palestinese è stato ferito.

Dalla fine della guerra israeliana contro Gaza, sono oltre 80 i cittadini feriti dai militari israeliani.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.