Militari israeliani sparano contro contadino a Beit Hanoun.

 

Gaza – Infopal. Fonti mediche palestinesi hanno reso noto che oggi a mezzogiorno un contadino palestinese residente nella cittadina di Beit Hanoun, nella Striscia di Gaza, è stato ferito dai proiettili dell’esercito di occupazione israeliano.

Le fonti hanno riferito che Mohammad Abdelaziz Hamdan, 20 anni, è stato raggiunto dai proiettili sparati dai soldati contro un gruppo di contadini che stavano lavorando i loro campi, a Beit Hanoun.

I palestinesi considerano l’incidente "una nuova violazione israeliana della tregua entrata in vigore nella Striscia di Gaza il 19 giugno scorso".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.