Militari israeliani sparano su un operaio palestinese nel nord della Striscia

Gaza – Infopal. Questa mattina, nel nord della Striscia di Gaza, colpi d’arma da fuoco sparati da militari israeliani hanno ferito un operaio palestinese.

Fonti palestinesi riferiscono che i militari di Tel Aviv hanno aperto il fuoco con dei mitragliatori contro operai palestinesi intenti ad estrarre materiali di recupero da un edificio distrutto nei pressi dell’ex colonia di Doghit, nella zona a nord di Beyt Lahiya.Il ferito, il ventenne Muhammad Yusuf Ma‘rouf, è stato condotto all’ospedale Kamal ‘Adnan, con ferite di media entità.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.