Milizie dell’Anp e forze d’occupazione: ancora arresti in Cisgiordania

Cisgiordania – InfoPal. Questa mattina, in Cisgiordania, gli apparati di sicurezza dell'Autorità nazionale palestinese (Anp) hanno arrestato tre cittadini palestinesi.

Due palestinesi sono stati sequestrati a Nablus: uno dei due è 'Omar 'Ali Jibriyn, leader del Movimento di resistenza islamica, del campo profughi di Balata. Il terzo è di Salfit.

Proprio sull'arresto di Jibriyn, Hamas denuncia la campagna di arresti politici dell'Anp, ricordando che il leader era stato rilasciato da meno di una settimana dopo aver scontato tre anni di detenzione amministrativa (prorogabile ad oltranza senza un'accusa, ndr) nelle prigioni di Israele.

Sempre oggi, le forze d'occupazione israeliane hanno fatto irruzione a Betlemme, Qalqiliya, al-Khalil (Hebron) e Ramallah con decine di veicoli militari.

Undici cittadini palestinesi sono stati portati via per essere sottoposti ad interrogatorio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.