Ministro degli Esteri del Lussemburgo in visita nella Striscia di Gaza

Gaza – InfoPal. Il ministro degli Esteri del Lussemburgo Jean Asselborn è in visita nella Striscia di Gaza assediata per attestare di persona le condizioni di vita ed economiche del territorio sul quale Israele ha imposto il blocco da quattro anni.

Nel programma della breve visita di Asselborn ci sono stati un sopralluogo nelle scuole Unrwa e incontri con i pescatori locali nel porto ad ovest di Gaza City. Questi ultimi hanno raccontato al ministro le difficoltà della loro categoria, i rischi che corrono quando escono in mare a causa della repressione israeliana; molti colleghi sono stati sequestrati, feriti e altri hanno perso la vita per mano della Marina israeliana.

Ai pescatori di Gaza, Asselborn ha promesso di intervenire – tramite l’azione delle Nazioni Unite – assistendoli nella riparazione delle imbarcazioni danneggiate da Israele.

Allo stesso modo, incontrando alcuni uomini d’affari palestinesi in conferenza stampa, il ministro si è impegnato a collaborare, ancora una volta, per mezzo Onu, per risollevare l’economia, in particolar modo in progetti rivolti ai profughi palestinesi.

A Gaza, Asselborn potrebbe anche visitare aree e abitazioni distrutte dalla guerra israeliana tra il 2008-2009.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.