Ministro israeliano accusa Biden di alimentare le proteste anti-governo

Tel Aviv – MEMO. Il ministro per gli Affari della Diaspora e l’uguaglianza sociale di Israele, Amichai Chikli, ha accusato martedì il presidente degli Stati Uniti, Joe Biden, di alimentare le manifestazioni antigovernative in Israele.

In un’intervista domenica alla CNN, Biden ha criticato il governo israeliano ed i piani di riforma del sistema giudiziario.

Riferendosi ai negoziati bloccati con l’opposizione, Chikli ha dichiarato che non c’è bisogno di tornare alla residenza del presidente israeliano per ulteriori negoziati sul piano di riforma giudiziaria.

“Andare alla residenza del presidente oggi per i colloqui è irrilevante, le proposte odierne non sono di vasta portata e non c’è bisogno di farlo”, ha detto.