Ministro israeliano rinnova appello per colpire la Striscia di Gaza con una bomba nucleare

Gaza. Mercoledì, il ministro israeliano del patrimonio culturale, Amichai Eliyahu, ha rinnovato il suo appello per colpire la Striscia di Gaza con una bomba nucleare, affermando che “anche all’Aja conoscono la mia posizione… lanciare una ‘bomba nucleare’ sulla Striscia di Gaza è ‘un’opzione'”.

A novembre, Eliyahu aveva affermato che sganciare una “bomba nucleare” sulla Striscia di Gaza era “un’opzione”.

(Fonti: Quds News, PIC).