Mishaal: ‘l’Anp di Abbas non è adatta a governare i palestinesi’.

Damasco. Il leader di Hamas, Khaled Mishaal, ieri sera, ha accusato l'Anp di Ramallah, guidata da Mahmud Abbas, di “mentire” e di “non essere adatta a governare il popolo palestinese”.

Le dichiarazioni di Mishaal sono giunte al termine del Forum internazionale sul Golan, a cui hanno preso parte 1.428 delegati da 55 nazioni.

Il capo del movimento islamico ha sottolineato che i responsabili del ritardo nella votazione del Rapporto Goldstone devono darne conto a tutti, perché, quando per la prima volta un rapporto internazionale condanna Israele per crimini di guerra contro i palestinesi, un partito palestinesi lo blocca, proteggendo Israele.

Mishaal ha aggiunto che non ci sarà alcuna riconciliazione “a spese dei principi palestinesi” e che Hamas desidera organizzare la “casa palestinese” all'interno dell'Olp e dell'Anp, “in accordo con le regole democratiche e libere elezioni”.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.