Missile israeliano colpisce un’automobile: ucciso un combattente palestinese

Gaza – InfoPal. Un combattente palestinese ucciso e diversi altri cittadini feriti: è questo il bilancio provocato dall'esplosione di un'automobile a Gaza City.

Secondo quanto ci ha riferito il nostro corrispondente, la vettura stava viaggiando nei pressi della sede del centro “Passaporti” delle Forze di sicurezza palestinesi, quando è saltata in aria uccidendo il passeggero a bordo e ferendone gravemente un altro, e diversi passanti.

L'esplosione ha completamente distrutto l'auto. Le ambulanze si sono precipitate sul posto per soccorrere i feriti, mentre la polizia ha aperto un'inchiesta. 

La vittima è un giovane di 27 anni, Muhammad Jamal An-Nimnim, del campo profughi di Shati'. L'uomo era un militante dell'Esercito dell'Islam.

Il ministero dell'Interno del governo di Gaza ha affermato che l'esplosione è stata provocata da un raid aereo israeliano. Da questa mattina, infatti, l'aviazione di Israele sta massicciamente sorvolando i cieli della Striscia.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.