Missili israeliani contro stazione di polizia palestinese: ucciso un giovane e feriti altri dieci.

Fuoco israeliano contro stazione di polizia palestinese.
Da fonti di sicurezza palestinese si è appreso questa mattina che un palestinese è stato ucciso dalle forze di occupazione israeliana che hanno colpito con un missile la stazione di polizia. Altri dieci sono stati feriti.
Fonti sanitarie all’interno dell’ospedale Kamal ‘Udwan hanno reso noto che la vittima è Yaser Abu Jarar, 28 anni, che si trovava vicino alla stazione delle forze di sicurezza palestinesi, nel quartiere al-Misriyyin, in Beit Hanoun, al nord di Gaza.
Bisogna ricordare che negli ultimi due giorni le forze di occupazione hanno intensificato la loro aggressione contro il popolo palestinese, e che sono  state uccise 14 persone e decine di altre sono state ferite.
L’artiglieria pesante israeliana sta ancora bombardanto diverse aree della Striscia di Gaza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.