Missili palestinesi uccidono 2 coloni a Nir ‘Oz.

Gaza – Infopal. Fonti militari israeliane hanno reso noto che 2 coloni israeliani sono rimasti uccisi e altri 3 feriti a seguito del lancio di missili palestinesi che si sono abbattuti su un’azienda del kibbutz di Nir ‘Oz, nel Negev occidentale.

L’attacco con missili artigianali è stato effettuato dalle brigate del Martire Izzeddin al-Qassam, ala militare di Hamas.

Questa mattina, le forze di occupazione israeliane, accompagnate da numerosi veicoli militari e corazzati, si sono dirette verso le case dei cittadini palestinesi nel villaggio di Abasan, a est di Khan Younes, nel sud della Striscia di Gaza, sparando all’impazzata.
 
Testimoni oculari hanno raccontato che gli automezzi militari, coperti dall’aviazione da guerra, sono arrivati a 800 metri dalle abitazioni civili palestinesi, distruggendo terreni agricoli.
 
Le brigate al-Qassam hanno lanciato granate RPG e 6 mortai contro i bulldozer israeliani penetrati nella zona.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.