Mortaio palestinese contro Nahel ‘Oz: un operaio di Gaza ferito.

Mortaio palestinese contro Nahel ‘Oz: un operaio di Gaza ferito.

Gaza – Infopal. Un mortaio lanciato dalla resistenza palestinese ha colpito e ferito un operaio palestinese che si trovava al valico di Nahal ‘Oz, a est della città di Gaza.

Si tratta di Wa’il al-Ashram, impiegato nella parte palestinese del passaggio.

A seguito dell’incidente, le forze israeliane hanno chiuso il terminal, bloccando i rifornimenti di carburante alla Striscia di Gaza.

Il governo di Gaza ha condannato gli attacchi contro i valichi e le postazioni che riforniscono di carburante tutta l’area come "atti che danneggiano i palestinesi e che vengono perpetrati da collaborazionisti o da gente a cui interessa solo il proprio tornaconto personale. Atti che danno la giustificazione a Israele di chiudere i passaggi e interrompere la fornitura di combustibile".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.