Muore bimba palestinese ferita alla testa da pallottole israeliane.

Tulkarem – Infopal

Fonti ospedaliere palestinesi hanno reso noto il decesso della piccola Zena Fadi Abdelmari Hamad, di 8 anni, residente nella cittadina di Ramin, a est di Tulkarem.

La morte è sopraggiunta a causa delle ferite alla testa prodotte da proiettili israeliani, sparati durante l’incursione di venerdì scorso.

Le forze di occupazione israeliane, infatti, venerdì hanno invaso l’area sparando all’impazzata contro i cittadini. Un proiettile si era conficcato nella testa di Zena, ferendola gravemente.

Fonti mediche all’interno dell’ospedale al-Muqassed, dove la bimba era stata ricoverata, in un disperato tentativo di salvarle la vita, questa mattina ne hanno constatato il decesso.

(Si legga l’art. correlato: https://www.infopal.it/testidet.php?id=6568)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.