Muore dopo due giorni un combattente delle brigate al-Quds. Era rimasto ferito durante un bombardamento israeliano.

Gaza – Infopal

All’alba di oggi, nel nord della Striscia di Gaza, un attivista delle brigate al-Quds, ala militare del Jihad islamico, è morto a seguito delle ferite provocate due giorni fa da un bombardamento dell’aviazione israeliana.

Fonti mediche hanno confermato il decesso di Mahmud Yusef al-Abed Gandur, 19 anni.

…..

Testimoni oculari palestinesi hanno riferito che, in tarda notte, un gruppo delle brigate al-Quds, è uscito illeso da un bombardamento aereo israeliano vicino alla rotonda di Zamu, a est del campo profughi di Jabalia, nel nord della Striscia di Gaza.
I testimoni hanno confermato che l’aviazione israeliana ha sorvolato in maniera massiccia lo spazio aereo a nord della Striscia di Gaza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.