Nablus, arrestato un resistente di spicco appartenente a Fatah.

 
Nablus – Infopal. L'esercito di occupazione israeliana ha dichiarato di aver arrestato un leader delle brigate al-Aqsa, ala militare di Fatah.

Secondo fonti dell'esercito di occupazione, una forza speciale e lo Shabak, l'intelligence israeliano, all'alba di oggi hanno arrestato il resistente Naser Rashad Mahmud Abu Kishk.

L'esercito ha affermato che Abu Kishk era “ricercato” da anni per il suo coinvolgimento in attacchi contro obiettivi israeliani, tra cui quello contro il responsabile della sicurezza nella colonia “Yitzhar”, costruita vicino a Nablus, che era rimasto gravemente ferito.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.