Navi israeliane rapiscono 3 pescatori palestinesi.

Navi della marina israeliana hanno intercettato una barca di pescatori al largo delle coste di Rafah e ne hanno rapiti 3.

Fonti della sicurezza palestinese hanno raccontato che la barca aveva regolare permesso di pesca e che le navi israeliani hanno l’abitudine di prendere di mira i pescatori palestinesi impedendo loro di lavorare. I militari aprono il fuoco ferendone e uccidendone molti, oltre a distruggere numerose imbarcazioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.