Nazzal: ‘La Libia media tra Hamas e Fatah’.

Algeri – Pic. Mohammed Nazzal, leader politico di Hamas, ha rivelato che la Libia ha cominciato un’opera di mediazione tra il suo movimento e Fatah al fine di comporre un governo di riconciliazione nazionale palestinese prima del vertice arabo di marzo.

Da Algeri dove si trovava lunedì 15, Nazzal ha affermato che la posizione di Hamas sul documento di riconciliazione egiziano non è cambiata e non cambierà.

Hamas non si piegherà alle condizioni imposte dal “Quartetto” ed incluse nel documento egiziano, perciò non lo firmerà prima che ne siano emendati alcuni punti, specialmente quello concernente il “riconoscimento di Israele”.

Nazzal ha anche affermato che un veto sia arabo che internazionale ha sin qui ostacolato la riconciliazione interpalestinese.

Il leader di Hamas ha quindi accusato l’Anp di Ramallah ed altri attori arabi di agire per realizzare il programma sionista che prevede l’esclusione di Hamas dalla scena politica palestinese.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.