Nel segno di David. Susan Abulhawa.

SUSAN ABULHAWA   –  Nel segno di David (romanzo) 

Sperling & Kupfer Editori, Milano, 17 € 

E' un libro che, attraverso la forma narrativa del romanzo, aiuta il lettore a calarsi nella storia della Palestina coinvolgendolo in una partecipazione totale che si fa identificazione.

“Ti abbiamo chiamata Amaal con la vocale lunga perché la corta indica una sola speranza, un solo desiderio”, mi disse una volta mio padre. “Tu sei molto di più. In te riponiamo tutte le nostre speranze. Amaal, con la vocale lunga, significa speranze, sogni, tanti”. Avevo soltanto sei anni e da allora crebbi con la convinzione di essere l'unica custode dei sogni di mio padre, tutti quanti”. 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.