Netanyahu dona un albero d’ulivo a Benedetto XVI: ‘Gli israeliani l’hanno piantato centinaia di anni fa’

An-Nasira (Nazareth) – InfoPal. Il primo ministro israeliano, Benjamin Netanyahu, ha donato in settimana un albero d'ulivo secolare al Vaticano.

L'albero centenario è stato consegnato accompagnato dalla seguente dichiarazione: “Gli israeliani l'hanno piantato centinaia di anni fa”.

Secondo la radio israeliana “il dono è stato consegnato durante una cerimonia presso il Vaticano durante la quale l'albero secolare donato al Papa Benedetteo XVI da Benjamin Netanyahu e dal Fondo Nazionale Ebraico è stato qui piantato”.

L'albero proverrebbe da Nazareth (a nord Territori palestinesi occupati nel '48, ndr), ed è stato piantato alla presenza di sommi prelati, ufficiali del Vaticano e dell'ambasciatore israeliano presso la Santa Sede, Mordechay Lewy.

Durante la cerimonia tutti hanno ribadito le “ottime relazioni tra la Santa Sede a Israele”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.