Non si fermano le operazioni di bombardamento aereo israeliane contro la Striscia di Gaza: distrutta la casa di un leader del FPLP.

All’alba di oggi, aerei da guerra israeliani hanno bombardato la casa di Talal Abu Safiyya, uno del leader del Fronte Popolare per la Liberazione della Palestina, a Jabaliya, nel nord della Striscia di Gaza, distruggendola completamente e danneggiando gli edifici vicini. 

Un civile è stato ferito a seguito dell’attacco, mentre i soccorritori ne hanno estratto un altro, illeso, da sotto le macerie.

L’intelligence israeliana avea minacciato Abu Safiyya tre giorni fa facendogli sapere che la sua casa sarebe stata distrutta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.