Notizie su un possibile ritiro israeliano al di là del confine prima dell’Intifada di al-Aqsa

Nazareth – Infopal. Fonti giornalistiche israeliane riportano notizie su un possibile ritiro dell'esercito al di là del confine esistente prima dello scoppio dell'Intifada di al-Aqsa (2000).

Il “Jerusalem Post”, il 21 aprile, riporta da fonti militari che “l'esercito è pronto ad affrontare questa eventualità alla luce della richiesta statunitense di ritirarsi oltre quella linea di confine”. Pertanto, adesso l'esercito attende un ordine dal governo israeliano.

Contemporaneamente, la stessa fonte afferma che il Comando della regione centrale ha disposto di non ritirarsi, poiché vi sono da eseguire delle operazioni contro cellule armate palestinesi situate in Cisgiordania impegnate nel colpire obiettivi israeliani.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.