Novembre in Palestina: Conferenza sull’infanzia, Women Film Festival, Fiera High Tech

Betlemme, Gaza – InfoPal. Il 10 novembre prossimo, Betlemme ospiterà la Conferenza internazionale sui diritti dell'infanzia.

Promuove l'evento il Movimento internazionale per la difesa dell'infanzia in Palestina. E' prevista la presenza di esperti internazionali e delle realtà locali competenti ed esecutrici materiali della cura del bambino.

L'evento mira a incoraggiare la tutela dei bambini palestinesi in quanto “titolari di diritti e partecipi nella costruzione di una giustizia”.

Jihad ash-Sumali, coordinatore della Conferenza, ha reso noto il tema dell'evento “Un ambiente protettivo”, in cui si esaminerà il contesto sociale dell'infanzia palestinese e il ruolo primario che qui i bambini hanno nella ricerca di soluzioni collettive: la loro capacità di esternare traumi e confidare preoccupazioni, i metodi adatti per riuscire ad ascoltarli”.

Adottare un sistema appropriato perché i bambini palestinesi siano facilitati nell'esercizio dei propri diritti sarà l'obiettivo dell'incontro.

Gaza: cinema e innovazione tecnologica nonostante l'assedio

Ieri, 1 novembre, l'Università al-Aqsa della città di Gaza, ha lanciato la VI edizione del Festival cinematografico di genere “Schermi”, evento organizzato dall'omonima Fondazione per la promozione del cinema femminile palestinese.

La proiezione scelta per l'inaugurazione è stato il film documentario della regista libanese Hany Surour “L'ora della liberazione bussa…oh colonizzazione”, che ripercorre l'affrancamento omanita dal colonialismo britannico. Il Festival si chiuderà il 14 novembre.

Dal 4 al 6 novembre, il territorio palestinese assediato organizzerà un ExpoTech, una fiera di comunicazione e tecnologia promossa dal gruppo palestinese “Beta” per i sistemi informatici.

Le oltre 14 aziende attese, presenteranno le ultime soluzioni di software e servizi tecnologici rivolti ai singoli utenti e ai professionisti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.