Numerose operazioni delle Brigate Al-Qassam contro obiettivi israeliani.

Dal nostro corrispondente.

Questa mattina, le Brigate Izzedine Al-Qassam, l’ala militare di Hamas, ha contrattaccato le forze di occupazione israeliane durante l’irruzione nel quartiere di Ash-Shajaa’iyah e a Tuffah, a est della città di Gaza.

In numerosi comunicati, le Brigate hanno dichiarato di aver lanciato un missile artigianale contro bulldozer israeliani nella regione di Al-Jarrro, a est di Gaza, alle 8,20 di questa mattina; un altro contro un bulldozer nella regione di At-Tuffah, a est della Striscia di Gaza, alle 7,30 di questa mattina, e altri due contro un bulldozer e un tank nella stessa regione.

Le Brigate hanno affermato di aver lanciato missili contro un altro bulldozer alle 5,00 di questa mattina e di aver danneggiato un tank israeliano con un congegno esplosivo nel distretto di Tuffah, alle 5,12 in strada Al-Jarro, nello stesso distretto.

Hanno aggiunto di aver colpito due bulldozer nella regione di Al-Judbah, alle 6,40. Tutte queste operazioni, hanno sottolineato, sono rappresaglie contro le aggressioni israeliane nella Striscia di Gaza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.