Nuova invasione israeliana della città di Nablus: truppe fresche e rinforzate

 

Da: http://palestine-info.info

Nablus.

All’alba di oggi, le forze di occupazione israeliana hanno nuovamente invaso Nablus, a nord della Cisgiordania, a poche ore dall’annuncio della fine della più vasta operazione militare contro la città, dal 2002.

I cittadini palestinesi hanno raccontato che le forze di occupazione hanno attaccato la città dall’area di Beit Eba con più di 25 veicoli militari, sparando e lanciando bombe sonore contro le abitazioni civili.

Non sono giunte notizie di vittime.

 

Le forze di occupazione sono molto deluse dall’andamento della loro operazione "Inverno caldo": ieri, nonostante il duro assedio contro diversi palazzi del quartiere di Al-Makhfiyah, non sono riusciti a catturare i resistenti, che si sono ritirati.

 

La radio israeliana ha riportato quanto dichiarato da fonti militari: l’assedio ai palazzi è terminato senza l’arresto di alcun palestinese.

Fonti palestinesi hanno riferito che i palazzi hanno subito ingenti danni materiali dopo il bombardamento con numerose bombe e missili.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.