Nuovo arresto per Shaykh Hassan Yousef, rilasciato a settembre

Ramallah – InfoPal. Di Mohammed Awad. All'alba di oggi, le forze d'occupazione israeliane hanno effettuato un'incursione a Beitunia (Ramallah) nell'abitazione di Shaykh Hassan Yousef, deputato di Hamas.

Shaykh Yousef era intervenuto in pubblico in occasione del rilasco dei prigionieri palestinesi, durante le celebrazioni nella sede del governo di Ramallah
Insieme a lui, Israele oggi ha arrestato il figlio.

A inizio settembre, il deputato del Consiglio legislativo (Clp) era stato rilasciato dopo una detenzione di una settimana circa. In passato Shaykh Yousef ha trascorso cinque anni in detenzione israeliana.

Il suo Movimento politico ha immediatamente denunciato “l'assalto isareliano alla leggittima rapresentanza politica palestinese”, similmente a quanto Hamas aveva affermato ieri, commentando il caso del deputato di Fatah, Jamal at-Tirawi, condannato ieri a 30 anni di carcere da un tribunale militare israeliano.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.