Nuovo insediamento israeliano nella West Bank. Hamas: ‘Decisione senza precedenti e pericolosa’.

Un nuovo insediamento israeliano verrà costruito nel nord della Valle del Giordano. 

30 case destinate a coloni israeliani evacuati dalla Striscia di Gaza saranno costruite sulle terre palestinesi.

Il presidente del consiglio regionale della Valle del Giordano ha ricevuto i permessi di costruzione il 25 dicembre.

E’ la prima volta dal 1992 che il governo israeliano sancisce ufficialmente la costruzione di nuove colonie nella West Bank. La sua politica era stata quella di ampliare quelle già in funzione.

Il movimento di Hamas ha condannato l’approvazione ufficiale da parte di Israele della nuova colonia, definendola "un’escalation pericolosa, senza precedenti negli ultimi dieci anni" e "sospetta". La decisione è infatti arrivata pochi giorni dopo l’incontro tra il presidente palestinese Mahmoud Abbas e il primo ministro israeliano Ehud Olmert.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.