‘Nuovo progetto coloniale israeliano a Gerusalemme’: Netanyahu prepara la sua visita alla Casa Bianca

an-Nasira (Nazareth) – Infopal, Wafa'. Il governo israeliano prepara il prossimo viaggio del primo ministro Netanyahu alla Casa Bianca – in programma la prossima settimana – dichiarando un'accelerazione del proprio progetto coloniale su Gerusalemme e dintorni.

Il Canale 10 della televisione israeliana ha rivelato oggi, 30 giugno, un nuovo piano israeliano per l'edificazione di un'unità alberghiera con oltre 1.400 camere.

La zona interessata è quella tra il Monte Scopus e Talpiot, nel cuore di Gerusalemme.

Nel 2003 il progetto aveva subito un arresto per via di obiezioni interne che mettevano in discussione l'impatto ambientale del complesso in embrione.

Tuttavia, una settimana fa, in una riunione tra le parti (Governo, appaltatori e Società israeliana per l'ambiente), si è firmata l'approvazione definitiva del piano.

La stessa fonte ha parlato di un altro piano edilizio con cui Israele mirerebbe ad unire la parte orientale e quella occidentale della città.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.