Olmert minaccia tutti i dirigenti di Hamas.

Tel Aviv – Infopal

Giovedì, durante la sua visita in Giappone, il premier israeliano Ehud Olmert ha ammesso che "una guerra si sta consumando sulla frontiera con la Striscia di Gaza", e ha rivolto minacce alla dirigenza di Hamas, sostenendo che nessuno dei suoi membri e i suoi dirigenti sono sicuro.

Olmert ha smentito di aver ricevuto proposte da Hamas su un possibile "cessate il fuoco".

Alla domanda sul sondaggio pubblicato dal quotidiano israeliano Ha’aretz, secondo cui la maggioranza degli israeliani è interessata a contatti diretti con Hamas per il rilascio del soldato Gilad Shalit, Olmert ha risposto che "i sondaggi sono molto importanti. Il governo lavora in base alla comprensione dei fatti e ciò che può portare alla liberazione di Shalit".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.