Olmert promette: 'Daremo a Hamas una dura lezione'.

 

Gerusalemme – Infopal

Il primo ministro israeliano, Ehud Olmert, ha dichiarato che Hamas deve assumersi la completa responsabilità per l’attacco contro la postazione militare di Nahel Oz, effettuato due giorni fa da brigate della resistenza palestinese: "Non mi importa a chi appartengono i terroristi che lo hanno eseguito: chi controlla la Striscia di Gaza è Hamas ed esso si deve accollare le conseguenze".

Parlando ai membri del partito Kadima, Olmert ha annunciato dunque una "guerra" contro il movimento di resistenza islamica, e ha aggiunto: "Vi prometto che la nostra risposta contro il terrorismo sarà tale che Hamas non potrà più attaccare Israele né operare contro i suoi cittadini, ma non vi posso dire altro".

Per quanto riguarda le notizie sulle trattative con la controparte palestinese sulla divisione di Gerusalemme, Olmert ha spiegato: "Nessuno mi può insegnare l’importanza di Gerusalemme", e ha aggiunto di non avere speranza di raggiungere un accordo entro la fine del 2008 (termine del mandato di George W. Bush alla Casa Bianca, ndr).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.