Olp: ‘Dopo i discorsi di Obama e Netanyahu, siamo ancora più determinati a rivolgerci all’Onu’

Ramallah – InfoPal. In una conferenza stampa svoltasi ieri a Ramallah, Yasser 'Abed Rabbo, segretario del Comitato esecutivo dell'Organizzazione di liberazione della Palestina (Olp), ha fatto chiarezza su posizione e intenzioni dell'organizzazione palestinese dopo i discorsi dei giorni scorsi del presidente Obama e del premier israeliano Netanyahu.

“La nostra strategia resta salda nel rivolgerci, a settembre prossimo, alle Nazioni Unite, dove proclameremo lo Stato palestinese.

“Le modalità che si adotteranno da qui fino ad allora, saranno decise da un comitato di controllo che si riunirà prossimamente in Qatar per testare la posizione dei Paesi arabi.

“Per la leadership palestinese la priorità è costituita dalla rapidità con cui implementare
la riconciliazione nazionale 'basata sul consenso nazionale che è quanto la rende forte e indistruttibile di fronte ai tentativi dall'esterno'”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.