Omicidio Arrigoni, la propaganda israeliana sta lavorando a pieno ritmo per manipolare l’informazione

Una delle ragioni per cui crediamo che ci siano i servizi israeliani dietro la morte di Vittorio Arrigoni: si leggano quanto riporta http://www.agi.it/estero/notizie/201104151918-ipp-rt10266-arrigoni_condanna_di_hamas_e_abu_mazen_crimine_assurdo

“Mentre avanzano le ipotesi che Arrigoni possa essere stato al servizio dei servizi segreti occidentali. Secondo il sito di intelligence israeliana, Debkafile, l'autopsia avrebbe confermato che il cooperante sarebbe stato torturato perche' sospettato di essere un infiltrato dei servizi segreti occidentali”.

Avanzano le ipotesi che Vittorio sia stato un agente? Ma diamo i numeri? Chi è la vostra fonte?

Inoltre, come fa Israele a sapere il risultato dell'autopsia?

Ecco che le veline della propaganda israeliani iniziano a contaminare l'informazione in Italia. 

Ci auguriamo che la gente accenda il cervello.

La redazione di InfoPal

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.