Operazione delle brigate Abu ‘Ali Moustafa contro militari israeliani a Gaza City

Gaza – InfoPal. Le brigate “Abu 'Ali Moustafa”, braccio armato del Fronte popolare di liberazione della Palestina (Fplp), hanno rivendicato la responsabilità per l'operazione contro veicoli militari israeliani. 

L'attacco è stato sferrato ad est di Gaza City, questa mattina, con il lancio di alcuni missili anticarro. 

Nel comunicato della resistenza palestinese si apprende del presunto ferimento di alcuni soldati israeliani. Subito dopo l'operazione, i militari hanno ricevuto ingenti rinforzi. 

Pe le brigate l'attacco è “una risposta ai crimini israeliani contro il popolo palestinese e un messaggio per ribadire la necessità del ricorso a forme di resistenza”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.