Orda di coloni, appoggiata dalle forze di occupazione, invade la moschea di al-Aqsa.

Gerusalemme – Infopal. Un gruppo di ebrei estremisti, formato da 30-40 tra uomini e donne, ieri hanno invaso la moschea al-Aqsa.

Secondo i testimoni oculari, l’invasione è avvenuta dal lato della porta dei Magrebini, controllata dalle forze di occupazione israeliane dal giugno del 1967. Si tratta di una delle porte della moschea al-Aqsa.

Le guardie della moschea al-Aqsa hanno riferito che il gruppo di estremisti ha girato tutta la Spianata delle Moschee.
Decine di poliziotti israeliani hanno garantito la sicurezza della banda di estremisti ed hanno impedito ai guardiani e ai musulmani in preghiera di avvicinarsi agli ebrei durante la loro passeggiata provocatorio dentro la moschea.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.