Palestinesi e pacifisti israeliani commemoreranno insieme il 39° anniversario dell'occupazione israeliana.

Il 3 giugno si svolgerà una grande manifestazione a Ramallah e Tel Aviv per protestare contro l’occupazione israeliana e i comportamenti razzisti e violenti dei militari nei Territori occupati.

La dimostrazione sarà sotto lo slogan "C’è un partner palestinese" e "Abbasso l’occupazione" e commemorerà il 39° anniversario della guerra del giugno 1967 che ha portato all’occupazione della Palestina e delle terre arabe.

Il Palestinian People’s Party, in collaborazione con i movimenti pacifisti israeliani, hanno emesso un comunicato congiunto in Ramallah, dove i vari movimenti e gruppi si sono riuniti per discutere e organizzare l’incontro.

Sia le organizzazioni palestinesi sia quelle israeliane hanno rifiutato i passi unilaterali che il governo israeliano sta intraprendendo. Hanno espresso la loro convinzione che la pace possa essere raggiunta solo attraverso il ritiro israeliano dalle terre palestinesi occupate nel 1967, la creazione di uno stato palestinese indipendente e l’adempimento della risoluzione Onu n.194.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.