Parlamentari del blocco islamico: Israele mira a svuotare la Cisgiordania dei suoi legittimi rappresentanti.

Ramallah – InfoPal. E' forte la condanna dei deputati del blocco islamico nel Consiglio legislativo palestinese di fronte al sequestro di un altro deputato da parte delle forze di occupazione israeliane: “E' una politica che mira a svuotare la Cisgiordania dai leader palestinesi”.

In un comunicato stampa, i parlamentari islamici hanno dichiarato: “Il rapimento del deputato Rabi', e prima di lui, quello di Muhammad at-Tal, del dott. Mahmud ar-Ramdi, di Hatim Qafisha e di Nayf ar-Rajub, è una conseguenza di una nuova campagna avviata dall'occupazione con l'obiettivo di espellere i deputati palestinesi dalla scena politica e svuotarla dei suoi leader e rappresentanti parlamentari.

“Tali attacchi hanno l'obiettivo di fare pressioni sulla popolazione palestinesi e sulla sua leadership per indurla a rinunciare ai principi fondamentali palestinesi”

I parlamentari si sono poi rivolti alle comunità arabe e internazionali, affinché “rompano il silenzio e frenino Israele, impedendogli di prendere di mira i deputati e legittimi rappresentanti palestinesi”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.